Archivi tag: mina gregori

Caravaggio è di scena a Tolosa

giuditta tolosa 1

Non si è ancora spenta l’eco per la ritrovata Maddalena che di nuovo Caravaggio si ritrova al centro delle cronache. Questa volta la storia ha inizio in Francia, a Tolosa.

Nel 2014, nel bel mezzo dei lavori di ristrutturazione a seguito di perdite d’acqua, una preziosa tela è stata ritrovata alle spalle di un armadio (o in un sottotetto come altri articoli citano). Della scoperta però si è taciuto fino a qualche giorno fa, quando è arrivata agli onori della stampa. Continua a leggere

Annunci

Di Caravaggio, di aste e di truffe (presunte)

© Christie's auction

© Christie’s auction

Ormai è noto, il Caravaggio (al secolo Michelangelo Merisi da Caravaggio) negli ultimi anni è diventato protagonista assoluto delle cronache artistiche. Non c’è tempo in cui il suo nome non venga associato a nuove ed eccellenti scoperte, a contese e a infondate notizie. La madre dei Caravaggio è sempre incinta e non v’è dubbio che il libello (2012) di Tomaso Montanari abbia colto nel segno con una definizione estensibile ed ininterrotta nel tempo.

È in questi giorni il nome del nostro illustre connazionale è nuovamente innalzato agli onori delle cronache. Due sono gli episodi di cui è protagonista. Continua a leggere


Maddalena

maddalena

©www.repubblica.it

Maddalena è una donna in carne ed ossa già sfuggita al peccato ed ora in estasi mistica, con le mani intrecciate, la testa riversa e gli occhi socchiusi e come in tutte le sue tele pare di vederla quasi respirare quella donna che probabilmente apparteneva al popolo e che il pittore dovette incontrare lungo la strada dopo la fuga da Roma per aver assassinato quel Ranuccio nel maggio del 1606 (se non si vuole credere che possa trattarsi di Maddalena Antognetti, la Lena romana già ritratta nella Madonna dei Pellegrini). Continua a leggere