Archivi tag: incontri

Cauti e precari

Buster Kiton. 1924

Buster Kiton. 1924 (the navigator)

La cautela e la precarietà sono due condizioni delle quali la mia generazione è intrisa. È uno status quo che ci è stato assegnato a cui per ora non possiamo rinunciare. Continua a leggere

Annunci

Di Parigi, di incontri e di passioni

toujours_Paris © lois_design2016

toujours_Paris © lois_design2016

Sono tre cose fondamentali nella mia vita. Parigi, ci torno spesso, da anni ormai. È una di quelle cose che mi si è impressa nella memoria come qualcosa da tenere cara e non perderla di vista. Continua a leggere


Che poi non è neppure un post

coiffeur-pour-dames-32-03-g
Questo è un post che ti dedico per farmi perdonare delle telefonate che non ho fatto e per la cometa che ha tardato il passaggio!

Che poi ogni volta che mi chiami quella tua voce morbida e decisa insieme mi mette di buon umore e poi quella tua telefonata arriva sempre alla fine di una giornata non poco leggera. Continua a leggere


D’estate. Un pomeriggio

Ci sono delle cose a cui non pensi troppo spesso e che poi d’improvviso ti riappaiono davanti per chi sa quali arcani motivi. Un pensiero, un’immagine, un gesto. Continua a leggere


Amarcord

Era da molto che non ascoltavo la musica con le cuffiette. Di notte. Quando intorno è buio e sei disteso a letto, intorpidito e grato all’ora tarda per aver riallineato una dopo l’altra, tutte le vertebre. È tutto buio e nell’assenza dei rumori, di tutte le note che ti attraversano la testa riesci ad assaporarne ogni carattere. Continua a leggere


Interstizi

Ho seguito la linea del mare, camminando per un’ora, forse due, non lo so. Sono partito dalla collina per approdare alla spiaggia, lì dove c’era la risacca e l’odore pungente e forte di salsedine. All’imbrunire, la luce calante del sole aveva già colorato tutto di rosa, finanche le nuvole che coprivano il vulcano che da lontano nell’aria limpida, pulita dal vento si stagliava oggi con la sua riconoscibile sagoma su un blu cobalto dalla profondità quasi assente. Continua a leggere