Di abbazie, di comizi e di altre storie

spineto

Abbazia di Spineto (XI sec.) – Sarteano (SI)

Che poi ho studiato per anni che nelle Abbazie si è costruito il sapere e la conoscenza. La spiritualità e la filosofia sono state pietre di luoghi ricchi di storia. Mura turrite e possenti a difesa della tradizione e del silenzio hanno accolto oggi i ministri della ‘Repubblica di banana‘ (mai definizione migliore e puntuale!) a discutere delle sorti – una volta magnifiche e progressive – di questo nostro devastato Paese! In quell’abbazia hanno voluto purificare il peccato originale della grande alleanza? Hanno cercato l’assoluzione per i propri peccati? Non lo credo affatto!

I ministri della ‘Repubblica di banana’ se ne infischiano totalmente di tutti noi e delle nostre vite; loro hanno in mente solo le formule impossibili per mantenere insieme questo mega polpettone fatto di bugie, tradimenti e pugnalate elettorali! Mentre tutto il resto va in malora!

E no! La colpa non è solo di quel B. (B. non è unico ma non va confuso con l’altro B. Quello perdente che insieme alla sua claque ci ha condotto fin qui!), la colpa è di chi ci ha lasciato in uno spazio dove tutti hanno perso il filo.

E poi si passa alle piazze! Mai si è visto un Ministro degli Interni che va a contestare in pubblica piazza il sistema giustizia del suo Paese (credo non se ne abbia traccia neppure in Burundi!), quello che potenzialmente dovrebbe governare. E poi ci sono tutti gli altri, un’armata Brancaleone che non sa più da che parte andare ne cosa dire (ma tutti son pronti ad apparire in tv a discutere del bene e del meglio). Un’armata senza più comando.

E allora io credo che tra un po’ ci ritroveremo proprio come nell’Anno Mille dove alcuni gruppi di guerrieri e piccoli nuclei di popolazione si muovevano tra le nebbie delle valli, lasciando tracce del loro passaggio sui viali fangosi dei boschi, mentre dentro le abbazie, gli altri, quelli sereni, vivevano ignari, in un piccolo mondo antico.

Annunci

Informazioni su lois

https://assolocorale.wordpress.com Vedi tutti gli articoli di lois

24 responses to “Di abbazie, di comizi e di altre storie

  • Nicoletta De Matthaeis

    Tanto per fare una battuta, ‘questi non li salverebbero neanche le reliquie, non c’è miracolo possibile?’

    Mi piace

  • enzo

    All’inizio volevo solo comunicarti che il mio blog è di nuovo aperto. Poi ho letto 2 volte il tuo testo ma non sono riuscito a immalinconirmi più di quanto non lo sia già.
    Secondo me abbiamo (abbiamo? hanno!) provato a governare un latifondo troppo vasto e tra un po’ torneremo a fudi molto più estesi.
    Stagioni storiche Lois.

    Mi piace

    • lois

      Ma forse non sanno più neppure loro cosa stanno governando. Probabilmente, tutti, come vecchi signorotti, si sono recati a Roma per dirigere l’orchestra e accedere al ‘Regno’ da espropriare, altro che latifondo! Ma pare che ultimamente “la zuppa sia finita”! e allora c’è la rissa! E allora forse proprio un piccolo orticello sarebbe la nostra salvezza!!

      Mi piace

  • edp

    ma magari qualcuno facesse il guerriero, anche solitario, anche ramingo. ma magari qualcuno prendesse le armi. pigra e povera italia.

    Mi piace

  • tramedipensieri

    Mi sa che il tempo delle abbazie è finito da un bel pezzo ora è tempo di asinerie, di gossip, di parolacce, di azioni contro ogni buon senso e regola…
    magari tornasse il medioevo…allora si che si girava con le asce, spade e balestre…non si protestava a colpi di link 😦

    Mi piace

  • tramedipensieri

    Ho dimenticato di salutarti…
    ciao Lois
    buonanotte e buon domani
    .marta

    Mi piace

  • Lia

    Lois leggendoti canticchiavo http://youtu.be/OOR1M8MxhK4 poi, non capisco come, ho pensato che forse avrei fatto meglio a cantare questa 😉

    Mi piace

  • doze

    in tutto questo mi viene da pensare che i grillini la loro diaria se la sarebbero anche potuta tenere senza troppi rigurgiti di coscienza, se si fossero presi la responsabilità di governare. questo fantagoverno, che non è frutto della volontà popolare, è anche conseguenza della loro inedia!

    Mi piace

    • lois

      Sarebbe stata sicuramente un’alternativa meno indigesta; il problema centrale è che sempre e ormai da anni, ci dobbiamo accontentare del meno peggio! Questo non è un governo, ma una catastrofe annunciata!

      Mi piace

  • labambinacolpalloncino

    è proprio vero che al peggio non c’è mai fine e ho anche la sensazione che stia iniziando una nuova stagione di “strategia della tensione”, giusto per fare stare tranquilli i più recalcitranti 😦
    buona giornata!

    Mi piace

    • lois

      È che pure con tutta la buona volontà, non si vede via d’uscita e questo governo – a mio avviso – è peggio di quello che avremo potuto prevedere. Due sono le emergenze che avrebbero dovuto portare in Consiglio il giorno dopo l’insediamento: la riforma elettorale e azioni di risanamento sociale. Non mi sembra di aver ascoltato niente afferente a questi due baluardi di ricrescita… è evidente che tra le priorità c’erano finanche le accise sulle sigarette elettroniche…

      Mi piace

  • Soliloquio in compagnia

    Direi: corsi e ricorsi storici?… Mah!

    Mi piace

  • Marco

    Questo Governo non risolverà nulla se non affossare il PD che già ci mette del suo per farlo…
    Silvio alle prossime elezioni avrà una solida maggioranza, imputando a Letta il mancato rimborso dell’IMU, che poi è quello che interessa agli italiani, non pagare le tasse, fottere l’altro, e distinguersi tra i furbetti.
    Se il PDL riscuote consensi ci sarà bene un motivo, non sarà che gli elettori sono come il loro partito?.

    Quanto al M5S hanno perso e fatto perdere un’occasione di rinnovamento al paese…pazienza!

    Mi piace

    • lois

      Mi sembra l’analisi perfetta dove due sono i capisaldi! Il PD si è definitivamente affossato con le sue stesse mani e il PDL alle prossime elezioni avrà la maggioranza assoluta! Peggio di così non poteva andare….

      Mi piace

  • semprevento

    son passata a trovarti pensando…da Lois si respira un’aria così buona….
    rido perchè ….mica è vero!!!
    ..ma non certo per colpa tua!!
    …concordo i pensieri di tutti… c’è nulla da aggiungere…oppure ci sarebbe troppo…
    ciao Lois
    proseguo la respirata 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: