Sanguina sanguina o mia povera patria!

BAMBINI SALUTANO ASPETTANDO L' INGRESSO A SCUOLA

Avrei voluto commentare la scelleratezza di questi ultimi giorni e buttare fuori tutto lo sdegno e lo sgomento, ma poi ho riflettuto che sarebbe stato meglio di no. E allora ho letto Macbeth e ve propongo un brano.

Macbeth
scena terza – Inghilterra. Davanti al Palazzo del Re
(Entrano MALCOLM e MACDUFF)

MACDUFF: Sanguina sanguina o mia povera patria! e tu potente tirannide pianta sicura la tua base poiché la virtù non osa opporsi a te. Fa’ pompa delle tue nequizie! il tuo diritto è confermato! Addio signore; io non vorrei essere lo scellerato che tu mi supponi per tutto lo spazio ch’è nelle grinfie del tiranno ed il ricco Oriente per giunta.

MALCOLM: Non vi offendete. Io non parlo per assoluto timore di voi; penso che la nostra patria soccombe sotto il giogo; e piange e sanguina e ogni nuovo giorno una nuova ferita si aggiunge alle sue piaghe. Io penso inoltre che vi sarebbero braccia pronte a levarsi in difesa del mio diritto e qui dal grazioso re d’Inghilterra mi vien fatta l’offerta di buone migliaia ma nonostante tutto questo quando io passerò col mio piede sulla testa del tiranno o la porterò sulla punta della spada la mia povera patria dovrà subire più eccessi di quelli che non abbia subìti fino ad ora dovrà soffrire di più e in più diverse guise che mai per opera di colui che gli succederà.

[…]

MALCOLM: Ditemi se un tale uomo sia fatto per governare: io sono quale vi ho detto.

MACDUFF: Fatto per governare? No! Neppure per vivere! O mia sventurata nazione dominata da un tiranno usurpatore dallo scettro insanguinato quando rivedrai i tuoi bei giorni una volta che la più schietta progenie del tuo trono se ne sta dannata per suo proprio interdetto e calunnia la sua razza? Il tuo regale padre era il più santo dei re la regina che ti portò nel suo grembo stando più spesso in ginocchio che in piedi morì ogni giorno ch’essa visse. Addio! Cotesti vizi che tu rappresenti in te stesso sono quelli che mi hanno bandito dalla Scozia. O mio cuore le tue speranze hanno fine qui!

Annunci

Informazioni su lois

https://assolocorale.wordpress.com Vedi tutti gli articoli di lois

13 responses to “Sanguina sanguina o mia povera patria!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: