L’anno che sta arrivando tra un anno passerà

E se quest’anno poi passasse in un istante, 
vedi amico mio 
come diventa importante 
che in questo istante ci sia anch’io. 
Lucio Dalla (1979)

Siamo giunti al termine anche di un altro anno. Un anno strano, lungo (più del dovuto!) e pieno di cambiamenti “corali”. Ciascuno poi, nel suo piccolo avrà avuto i suoi momenti belli e i suoi tormenti.
La chiusura di un anno, anche se di fatto è solo una convenzione, rappresenta per tutti il momento dei bilanci, delle riflessioni. Ognuno si rintanerà nel suo piccolo cantuccio a pensare agli attimi fuggiti, a quelli che ci hanno sostenuto e a tutti quelli che ci hanno arricchito… nel bene o nel male. Ogni volta in questi giorni, il mio cantuccio diventa un angolo nascosto che mi trascino dietro. Non è un luogo fisico, sono momenti di astrazione, attimi in cui mi assento e mi perdo nei meandri dei ricordi. È un angolo dove si affollano le mie emozioni, tutte le mie sensazioni, i pensieri lievi e quelli pesanti. Quello che sta finendo è stato un anno strano. Un anno dove si sono evolute alcune occasioni, altre si sono stagnate, altre ancora sono rimaste sospese in un limbo.
Molte sono le cose che mi hanno gratificato, gli amici, la famiglia, gli amori (pur nella modernità, quelli continuano ad essere i nostri pilastri). Ci sono cose che col senno di poi, avrei voluto fare meglio o addirittura non fare. Cose che avrei potuto cambiare e spingerle verso altre direzioni. Ma questo lo penso oggi col senno di poi. Diciamo che quello che è trascorso è stato un altro anno della mia vita, della nostra. Un anno dove il mondo è per l’ennesima volta mutato, trasformato. Un anno che si conclude a favore di un altro che si preannuncia bello carico e non solo di sane speranze!!
Ma bando alle ciance e alle mie note nostalgiche. Lasciamoci alle spalle il meglio e il peggio che ci è toccato in sorte e avviamoci verso nuove prospettive. Tra poche ore sarà il nuovo anno e auguro a tutti voi tanta serenità e uno sguardo nuovo per vedere con gli stessi occhi, le cose che ci circondano e che sono sempre più belle di come ci appaiono.

 buon anno amore mio

PS
Giusto per essere ottimisti e guardare le cose con gli stessi occhi (mia nonna diceva sempre che la speranza è l’ultima a morire!), volevo dirvi che Babbo Natale non è ancora arrivato. Avrà avuto più richieste del solito, forse arriverà con tutta calma ai primi del 2012! 🙂

Annunci

Informazioni su lois

https://assolocorale.wordpress.com Vedi tutti gli articoli di lois

4 responses to “L’anno che sta arrivando tra un anno passerà

  • Ralph Magpie

    Ogni anno a capodanno, la canzone di Dalla diventa un must:-)
    Non avere rimpianti. Se avessi la possibilità di ripercorrere i sentieri passati, credo rifaresti gli stessi errori, perchè al momento hai ritenuto essere la scelta migliore. Quindi poiché non è possibile tornare indietro, almeno al momento non si conosce come fare, tanto vale attrezzarsi per il futuro e convincersi che il peggiore errore che esiste è quello che si commette due volte!
    Tanti auguri per un 2012 eccezionale, massì esageriamo tanto non costa nulla 🙂

    Mi piace

  • in fondo al cuore

    ….forse è in ritardo, sai….il traffico, ma vedrai che arriverà! 😉 Tantissimi auguri di Buon Anno, che ti porti ciò che desideri!

    Mi piace

  • Luca

    Caro, auguri di buon anno anche a te. Hai proprio ragione quando dici che pur nella modernità la famiglia, gli amori restano i nostri pilastri. Alla fine del 2010 è nata mia figlia che mi ha regalato un 2011 indimenticabile nonostante i problemi ai presentino sempre. Quest’anno per la mia famiglia, come tu sai, si chiude con una sfida per il 2012 molto impegnativa spero di avere fortuna e la auguro a tutti voi. Buon 2012.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: