molto lontano più a Ovest di qui

Grazie
per le rose d’inverno
in un momento fiorite e in un giorno appassite di nuovo sai qui la gente mi ama
la città il suo candore il suo passo il suo orgoglio e il suo nome
Io sto qui
nella terra del vento nella terra dei sogni sbiancati
e dormo con la mia porta aperta in qualche modo
da qualche parte
molto lontano più a Ovest di qui
ci sono giorni meno tersi di questi
io non ho niente da ricordare a nessuno
se non che io e te ci troveremo qui
nella strada bruciata dal sale
in questo bel silenzio
Sarà il nostro destino che di noi non sa niente sarà
e la sua regola
ma i ricordi sono pieni di nomi per niente
e ci fanno sentire lontani e sicuri
Io sto qui
nella terra del vento nella terra degli uomini
io sto qui
e io ti aspetto qui amore mio
nella casa imbiancata di sale
in questo bel silenzio

Ivano Fossati (Nella terra del vento. Decadencing)

Annunci

Informazioni su lois

https://assolocorale.wordpress.com Vedi tutti gli articoli di lois

3 responses to “molto lontano più a Ovest di qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: