Armando De Stefano. La forza della pittura

Armando De Stefano, classe 1926, è uno dei più grandi artisti napoletani. Le sue opere ancora oggi racchiudono tutta la forza e la potenza della pittura. I suoi soggetti sono estrapolati dalla storia, sue sono le importantissime e innumerevoli tele sulla rivoluzione partenopea. I suoi personaggi sembrano usciti di colpo dai secoli passati, quelli delle dominazioni che hanno “invaso” e costretto Napoli a diventare un coacervo di culture. Ogni gesto espresso dai suoi protagnisti ha una cadenza teatrale e decisa. Uomini, donne, sovrani e soldati si stagliano tutti allo stesso modo e con la stessa dignità. Quelle esposte al Madre sono le sue ultime 18 tele dedicate all’Urlo del Sud. Scene e figure tratte nuovamente della storia, drammatica e complessa nel suo divenire. Ritornano gli espropri, le violenze, ma anche gli eroi e le figure del popolo che poi sono sempre protagoniste degli eventi. Una pittura ancora fluida, con variazioni tonali liquide e fresche, capaci di esprimere tutta la modernità di un linguaggio che ancora si evolve pur rispettando i valori intrinseci della pittura stessa e delle sue funzioni.

Le opere di De Stefano comunicano, si lasciano osservare, svelando di volta in volta nuovi particolari e sempre più ampi scenari. I volti ci osservano, ci scrutano con tutta la dignità, attraversando la soglia di quel passato che ritorna presente anche oggi, nei moti della politica che riprendono il loro ciclo per poi ritornare a ripresentarsi in un eterna giostra di vichiana memoria. La capacità espressiva ancora capace di affascinare è maggiormente rafforzata da un enorme disegno realizzato dall’artista direttamente sul muro. C’è un grande orecchio protagonista. È un eterno sentire, che ci tiene costantemente allertati sulla quotidianità prorompente. È la vera natura della pittura di un Maestro che al di fuori dei suoi anni è ancora una pietra miliare ed un esempio per le nuove generazioni di artisti. La pittura figurativa di De Stefano è viva e si muove ancora come protagonista sulla scena di grandi cambiamenti che guardano al futuro ma senza tenere conto del passato che nelle tele esposte al Madre è invece  prorompentemente piacevole.

Annunci

Informazioni su lois

https://assolocorale.wordpress.com Vedi tutti gli articoli di lois

One response to “Armando De Stefano. La forza della pittura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: