Rientri (e ritorni)

rientri-life

C’è il rientro dalle ferie, il rientro a lavoro (per chi ancora ne ha uno), il rientro a scuola. Continua a leggere


In busta chiusa: Lettera J – Jazz

J_Lois

Era il mio amico Igor L’esperto di musica Jazz. Conosceva nomi e melodie all’epoca a me sconosciute. In confronto la mia cultura musicale rasentava il ridicolo. Continua a leggere


Il dramma effimero e le terminate stagioni

©Magnus Wennman: Where the children sleep. World Press Photo

©Magnus Wennman: Where the children sleep. World Press Photo

Alla fine dell’estate, comunque la si abbia trascorsa, resta sempre un senso di malinconia. Se poi si è avuta la forza (o la scelleratezza) di leggere i giornali e tenersi informati, tutto viene condito dall’amarezza che non può lasciare indifferenti. Continua a leggere


Feste, Farneticazioni e Salamelecchi

the Emperors New Clothes ©http://www.fantagraphics.com

the Emperors New Clothes ©http://www.fantagraphics.com

Anche i tempi del v(u)oto sono ormai passati e senza girarci troppo intorno – tra dietrologie e difese d’ufficio – vincitore assoluto è stato il popolo dei non votanti, quelli che hanno fiutato l’ennesima assenza di valori.

Continua a leggere


Tempo di v(u)oti

elezioni

È da circa venticinque anni che ho diritto al voto e fatta eccezione per due memorabili risultati che produssero adrenalina per noi giovani sognatori, in un battibaleno tramortiti, è da circa venticinque anni che vado a votare turandomi il naso. Continua a leggere


Ponticelli. Il parco dei murales

PARCO_DEI_MURALES_1

Ci sono dei luoghi nel mondo dove a volte la bellezza pare non voglia entrarci. Eppure con passione, dedizione e perseveranza anche in quei posti, con l’impegno di pochi, il bello affiora e cambia gli spazi e a fatica anche gli umori. Continua a leggere


Caravaggio è di scena a Tolosa

giuditta tolosa 1

Non si è ancora spenta l’eco per la ritrovata Maddalena che di nuovo Caravaggio si ritrova al centro delle cronache. Questa volta la storia ha inizio in Francia, a Tolosa.

Nel 2014, nel bel mezzo dei lavori di ristrutturazione a seguito di perdite d’acqua, una preziosa tela è stata ritrovata alle spalle di un armadio (o in un sottotetto come altri articoli citano). Della scoperta però si è taciuto fino a qualche giorno fa, quando è arrivata agli onori della stampa. Continua a leggere


ResistiAmo. Luce, arte e passione nella Sanità

photo courtesy © Sergio Siano

photo courtesy © Sergio Siano

La luce nella Sanità è rimasta accesa e la bellezza è accresciuta. Il Fazzoletto di Perle ha compiuto la sua missione coadiuvata dalla passione, dalla bravura e dall’umiltà degli artisti che hanno creduto ciecamente nel progetto di Giuseppina Ottieri presidente ed anima dell’Associazione. È stata un’attività tutta autofinanziata che raccoglie il piacere degli abitanti di un quartiere difficile che attende il riscatto di una quotidianità normale. Continua a leggere


E la “Luce” fu!

Luce 4

Di Luce si illumina un’altra strada buia di Napoli e lo fa grazie all’intervento dell’associazione il Fazzoletto di Perle che ha coinvolto tre importanti figure artistiche per rimodulare il paesaggio estetico del cuore della Sanità. Un quartiere storico: ricco di testimonianze, bello e verace già palcoscenico di nefasti eventi. Continua a leggere


Napoli come New York

Warhol-Beuys-Amelio-324x230-660x375

Il 1 aprile 1980 al City Hall uno dei club underground più esclusivi di Napoli fu scritta una delle pagine più memorabili della cultura internazionale. Andy Warhol e Joseph Beuys furono i protagonisti assoluti di una celebre festa organizzata per loro dal gallerista Lucio Amelio, un uomo speciale che rese la città terreno fertile e luogo fondamentale di incontri artistici e culturali che la collocarono al centro delle attenzioni di tutto il mondo. Continua a leggere